Il contesto legislativo del bollino ecologico danese EcoSticker

L'introduzione delle zone ambientali a traffico limitato in Danimarca ha come base giuridica la legge a tutela dell'ambiente BEK № 1517 del 14/12/2006 e, in particolar modo, il capitolo 4 che regola la prevenzione e la lotta generale all'inquinamento ambientale.

La legge, entrata in vigore il 01/01/2007, dà ai comuni di Copenaghen, Frederiksberg, Aarhus, Aalborg e Odense la possibilità di istituire una zona ambientale a traffico limitato e di stabilire altresì i requisiti ecologici richiesti ai veicoli.

Il 01/11/2011, l'obbligo del bollino ambientale è stato esteso anche agli autocarri e agli autobus esteri non immatricolati in Danimarca. Tale modifica è stata introdotta in data 24/06/2011 con un tipo di regolamento in materia di EcoSticker.
Il regolamento nazionale BEK № 700 del 24/06/2011 disciplina le misure volte al miglioramento della qualità dell'aria, l'introduzione dell'EcoSticker e le sanzioni previste.

Richiedi qui il bollino ecologico danese per le zone ambientali a traffico limitato in Danimarca

 

 

.